Contributi per investimenti a favore della digitalizzazione, comunicazione e miglioramento tecnologico delle imprese della filiera turistica e ricettiva -

Camera di commercio di Mantova, nell’ambito delle azioni condivise con il Sistema camerale lombardo, mette a disposizione la somma di 125.000 euro per la riduzione del divario tecnologico e per il supporto alla digitalizzazione delle imprese del comparto turistico e ricettivo.

Il bando prevede l’assegnazione di un contributo massimo di € 2.500 per azienda concesso a fondo perduto la copertura del 50% del valore delle spese sostenute e ammissibili al netto di IVA, per investimenti di importo totale pari o superiore a € 2.000,00 IVA esclusa.

Sono ammissibili le seguenti spese, come da specifiche all’art. 6 del bando:

  • acquisto di attrezzature informatiche nuove;
  • codificazione dei dati con i principali standard di mercato adeguati ai protocolli previsti per l’adesione all’EDT;
  • acquisizione e sviluppo di contenuti per migliorare la presenza sui "social" e in generale sul web;
  • servizi di consulenza atti a rafforzare la componente digitale e telematica dell’impresa;
  • costi di adesione al protocollo dell’EDT;
  • spese per la formazione in materia di promozione digitale;
  • spese di comunicazione/promozione della presenza digitale.

La presentazione delle domande può avvenire esclusivamente con invio telematico a partire dalle ore 9.00 del 03/04/2018 fino alle ore 18.00 del 31/05/2018, salvo chiusura anticipata per esaurimento dei fondi disponibili.

Le domande devono essere perfezionate con il pagamento dell’imposta di bollo attualmente vigente di € 16,00 – ai sensi del DPR 642/1972 – o valore stabilito dalle successive normative. L’imposta di bollo viene assolta virtualmente tramite la procedura telematica.

La medesima impresa può presentare una sola richiesta di contributo.