Voucher per la digitalizzazione delle PMI - domande dal 30 gennaio al 9 febbraio

Voucher per la digitalizzazione delle PMI - domande dal 30 gennaio al 9 febbraio

Scadenza bando: 9 feb 2018

Scarica PDF: Scheda DETTAGLI Voucher Digitalizzazione.pdf

Il Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) ha stabilito tempi e modalità di presentazione delle domande sul bando Voucher per la digitalizzazione delle PMI, previsto dalla L. 9/2014, strumento agevolativo voluto e sostenuto fortemente da Confcommercio.

I beneficiari del Voucher sono le micro, piccole e medie imprese, nonché i professionisti iscritti al registro imprese.

E' previsto un contributo di importo non superiore a 10 mila euro, finalizzato all'adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

Le domande potranno essere presentate dalle imprese a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.

La procedura informatica sarà accessibile nell'apposita sezione "Voucher digitalizzazione" del sito web del Ministero a partire dalle ore 10.00 del 15 gennaio 2018, per precaricare (facoltativo) la domanda.

L’elenco delle imprese ammesse al beneficio ed il relativo importo assegnato, saranno pubblicati dal Ministero sul proprio sito web, attraverso un provvedimento cumulativo di prenotazione.

Le spese dovranno essere effettuate esclusivamente dopo la prenotazione del voucher ed ultimate entro 6 mesi dalla data di pubblicazione della prenotazione cumulativa.

Si consiglia vivamente di acquisire a breve i preventivi relativi ai progetti di digitalizzazione, per poter predisporre la domanda nei tempi stretti stabiliti dal bando.

In allegato, la scheda dei principali dettagli dell’agevolazione.

Confcommercio Mantova è a disposizione degli Associati per predisporre e presentare telematicamente la richieste di contributo:

SPORTELLO TERZIARIO 4.0
T. 0376 231216 - contributi@confcommerciomantova.it