Ottobre è il mese della vista: controlli gratuiti nei centri ottici aderenti a Federottica-Confcommercio Mantova

Ottobre è il mese della vista: controlli gratuiti nei centri ottici aderenti a Federottica-Confcommercio Mantova

 

Come ogni anno anche gli ottici optometristi di Federottica-Confcommercio Mantova aderiscono alla campagna nazionale di prevenzione del benessere visivo ‘Ottobre mese della vista’, promossa da Federottica. Per tutto il mese i centri ottici associati si mettono al servizio dei cittadini effettuando controlli gratuiti dell’efficienza visiva. Lo slogan di questa edizione è ‘Ogni esigenza visiva ha la soluzione più adatta’ e propone quattro immagini raffiguranti persone di diversa età impegnate a fare alcune attività differenti (un giovane che nuota in piscina, un anziano intento a leggere un tablet, una giovane alla guida e una bimba alle prese coi libri) che necessitano di soluzioni visive adatte a quel particolare contesto.

“Al di là del tipo di occhiale, lente a contatto o lente oftalmica scelta – commenta il presidente di Federottica Mantova Lamberto Manzoli – è fondamentale che l’utente si rivolga a centri ottici autorizzati, dove può soddisfare propri bisogni visivi in tutta sicurezza. L’ottico optometrista, infatti, oltre a controllare l’efficienza visiva della persona può verificare se il mezzo correttivo utilizzato è ancora idoneo, oppure può suggerire la migliore soluzione visiva. Inoltre, rivolgendosi ad un negozio di ottica si ha la sicurezza che il prodotto acquistato rispetti le normative Ce e gli standard di qualità. Ovviamente – continua Manzoli – nel caso in cui durante gli screening effettuati si registrassero problemi che esulano dalle nostre competenze, suggeriremo agli interessati una visita specialistica più approfondita”.

Qualche dato: recenti indagini hanno evidenziato che più del 60% degli italiani non si sottopone a controlli costanti o presenta sintomi che potrebbero indicare problemi che necessitano di approfondimenti clinici urgenti. In particolare, circa il 35% dei ragazzi under 14 anni non fanno una visita oculistica da più di due anni o utilizzano dispositivi di correzione obsoleti o errati. Le percentuali aumentano fino al 50% se si analizzano gli adulti nella fascia di età 40-65, arrivando a circa il 66% nei cittadini over 65.

Dati allarmanti confermati anche di recente nel mantovano. Gli ottici-optometristi  di Federottica Mantova hanno infatti partecipato al “Villaggio della Salute”, promosso dal Comitato Locale della Croce Rossa di Mantova il 16 e 17 settembre scorso, mettendosi a disposizione per effettuare test sull’efficienza visiva. Ebbene, oltre la metà (il 55%) delle persone che si sono sottoposte al controllo è risultata portatrice di deficit delle abilità visive. Tale percentuale ha superato il 60% se riferita alla fascia di età compresa tra i 6 e i 18 anni. “Ribadiamo l’importanza della prevenzione attraverso controlli periodici della vista” dichiara il presidente di Federottica.

I negozi di ottica aderenti alla campagna ‘Ottobre mese della vista’ sono riconoscibili dalla locandina dell’iniziativa esposta in vetrina. Per trovare il centro ottico più vicino dove sottoporsi agli screening gratuiti telefonare al numero 0376 231221 (Federottica-Confcommercio Mantova).