Dal Dosso è Direttore generale anche di Confcommercio Verona

Dal Dosso è Direttore generale anche di Confcommercio Verona

Nella seduta di martedì 21 novembre la Giunta di Confcommercio Verona ha nominato Nicola Dal Dosso, attuale direttore di Confcommercio Mantova, direttore generale dell’associazione scaligera.

 Dal Dosso, classe 1969, veronese di nascita, ha maturato molteplici esperienze nell’ambito della direzione di aziende di servizi e dal 2001 è direttore generale di Confcommercio Mantova, ruolo che manterrà congiuntamente con il nuovo incarico di direttore generale della Confcommercio veronese.

“Dal Dosso conosce approfonditamente il sistema Confcommercio e con la sua esperienza e professionalità potrà assicurare un prezioso contributo per un’ulteriore crescita e radicamento della nostra associazione nel tessuto economico e sociale” - spiega il presidente di Confcommercio Verona Paolo Arena - “Nell’ottica di fare gioco di squadra, potremo avviare sinergie virtuose mettendo a sistema due territori vicini e ricchi di risorse per essere maggiormente rappresentativi nei confronti dei settori da noi rappresentati e concretizzare progetti congiunti legati al commercio, al turismo, ai servizi e al terziario di mercato in generale”.

"Due territori sotto molti punti di vista complementari e così ricchi di know how, eccellenze, risorse, opportunità, iniziano oggi un importante e innovativo percorso di profonda condivisione e sinergia, che non potrà che portare a risultati di assoluto valore" ha dichiarato il presidente di Confcommercio Mantova Ercole Montanari.

“Accetto con entusiasmo questo nuovo incarico – le prime parole di Dal Dosso, che ha assunto la direzione con effetto immediato – fiducioso di poter contribuire a proiettare Confcommercio Verona verso nuovi traguardi assicurando nel contempo la massima attenzione alle esigenze delle sempre più numerose imprese associate che hanno in noi un punto di riferimento nell’ambito sindacale, formativo e dei servizi.  Questo avvenimento rappresenta un'opportunità preziosa  di sinergia  tra le due province, che potranno mettere in rete le reciproche eccellenze a vantaggio del mondo economico dei due territori. Ringrazio le Confcommercio di Verona e Mantova”.