Giornata internazionale della Guida: sabato e domenica visite guidate gratuite al Museo Archeologico di Mantova

Cammeo in agata zonata in castone aureo, sec. III d.C., rinvenuto a Goito

Cammeo in agata zonata in castone aureo, sec. III d.C., rinvenuto a Goito

In occasione della XXV Giornata internazionale della Guida (istituita dalla World Federation of Tourist Guide Associations e promossa in Italia dall’Associazione Nazionale Guide Turistiche) che si celebrerà in tutto il mondo domani 21 febbraio, le Associazioni di Guide di tutta Italia anche quest’anno propongono un fitto calendario di visite guidate gratuite dal 15 al 23 febbraio, con l’intento di fare avvicinare il pubblico ai beni culturali, e di mostrare come in ogni angolo del Paese ci siano luoghi di interesse da ammirare e preservare. Ed è proprio all’interno di questa ricca offerta di eventi gratuiti che l’Associazione Guide Turistiche Rigoletto aderente a Confcommercio Mantova vuole dare il proprio contributo alla città di Mantova con visite guidate gratuite nei giorni di sabato 22 febbraio alle ore 16  e  domenica 23 alle ore 11. Oggetto delle visite quest’anno è il Museo Archeologico Nazionale di Mantova (ingresso da piazza Castello). La sezione del museo attualmente aperta espone importanti reperti che documentano le culture dei popoli che nelle varie epoche hanno abitato il territorio mantovano, dalla Preistoria all’Alto medioevo fino al Rinascimento. La visita ha lo scopo di mantenere vivo l’interesse per la civiltà del passato perché esso possa nutrire la consapevolezza che conservare e valorizzare le tracce di chi ci ha preceduti concede alle generazioni che si susseguono, un pizzico di immortalità. (L’ingresso al museo e la visita guidata sono gratuiti per tutti. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi alle Guide Turistiche Rigoletto, tel 0376 368917 oppure 3387659604 – casadelrigoletto@libero.it). “La Giornata internazionale della Guida è stata istituita nel 1990 al fine di promuovere la professione e l’importante ruolo svolto dalle guide turistiche nella corretta diffusione della conoscenza del patrimonio culturale, storico, artistico, sociale ed economico del territorio in cui esse operano – spiega il presidente delle Guide Rigoletto Leonardo CatalanoScopo della giornata è anche quello di attirare l’attenzione di enti pubblici, organi di stampa e cittadini sulla qualità ed il valore del lavoro delle guide turistiche professioniste nella promozione dell’immagine dei luoghi e della cultura. E’ un diritto del consumatore esigere che le visite guidate siano curate da una guida abilitata per un determinato territorio, una persona che conosce quel luogo, lo apprezza e lo racconta col giusto accento, senza stereotipi o luoghi comuni”.