Confcommercio tra i firmatari della lettera al nuovo governatore Fontana: nella giunta lombarda anche un assessore mantovano

Confcommercio tra i firmatari della lettera al nuovo governatore Fontana: nella giunta lombarda anche un assessore mantovano

Anche Confcommercio ha sottoscritto la lettera al nuovo Governatore Attilio Fontana nella quale le associazioni di categoria e le sigle sindacali chiedono di inserire nella giunta lombarda un assessore mantovano. Di seguito il testo della missiva:

Gentile Governatore,

Il Suo successo personale col superamento del 40% dei consensi ed il conseguente premio di maggioranza definiscono la composizione del Parlamento Lombardo da Lei guidato.

Anche Mantova, il territorio più periferico della Lombardia è ansioso di partecipare al progetto di crescita economica, lavorativa e sociale che è obiettivo dichiarato del Suo programma e posizionamento meritato per una delle Regioni da sempre leader e tra le più importanti d’Europa.

I rappresentanti del mondo economico mantovano, Presidenti di Associazioni di categoria e Sindacati dei Lavoratori, aspirano ad essere parte attiva di questo processo competitivo che solo grazie allo sviluppo imprenditoriale può generare occupazione e crescita sociale.

Proprio per questi motivi, tutti assieme, ci permettiamo di invitarLa a considerare l’opportunità di individuare una figura mantovana quale componente della Sua Giunta.

Con tale scelta saremmo più direttamente partecipi dei programmi di Regione Lombardia e potremo garantire, unitariamente, il più stretto raccordo operativo con il Suo esecutivo.

Ringraziandola per l’attenzione, rinnoviamo a Lei e a Regione Lombardia i nostri complimenti, con gli auguri per un operato ricco di soddisfazioni.

Cordiali saluti