Mantova, indennizzi per le attività danneggiate dai cantieri: più tempo per presentare le domande

Mantova, indennizzi per le attività danneggiate dai cantieri: più tempo per presentare le domande

La Giunta di Mantova  ha approvato il nuovo regolamento per l’indennizzo a commercianti e artigiani danneggiati dai cantieri che si protraggono per più di sei mesi (Cantiere di Pradella, Ciclabile e Cavalcavia, Palazzo del Podestà), modificando in parte la delibera del consiglio comunale del maggio scorso.

Le domande di risarcimento potranno essere presentate entro 60 giorni dalla conclusione dei lavori del cantiere, e non più, come inizialmente previsto, entro 60 giorni dalla vecchia delibera di giunta (22 maggio scorso).

L’agevolazione consiste nella:

  • riduzione del 50% della Cosap con riferimento alle concessioni di plateatico che subiranno spostamenti di una durata superiore a 6 mesi. Nei casi di soppressione o riduzione dell’occupazione il relativo canone non sarà dovuto secondo quanto già previsto dall’apposito regolamento
  • riduzione del 100% della TARI (quota fissa) dovuta in relazione al servizio rifiuti.

 L’Associazione rimane a disposizione per chiarimenti e assistenza nella presentazione delle domande.
Area Organizzativa-Confcommercio Mantova: T. 0376 231235 – s.davanzo@confcommerciomantova.it

Territori:Mantova