Nuova Ztl in città: "bene le misure compensative, si istituisca la nuova area a traffico limitato da gennaio"

Nuova Ztl in città: "bene le misure compensative, si istituisca la nuova area a traffico limitato da gennaio"

 

Tutte le iniziative presentate dal Comune sono in linea con quanto concordato – afferma Stefano Gola, presidente cittadino di Confcommercio Mantova - Con l’Amministrazione avevamo infatti pattuito che, prima dell’istituzione della Ztl in via Calvi e via Bertani, venissero adottate misure a compensazione della nuova limitazione al traffico, come l’installazione dei pannelli a messaggio variabile per indicare i posti auto liberi nei vari parcheggi, la realizzazione del parcheggio per residenti in Vicolo Stretto, che libererà decine di posteggi sulle strisce blu nella zona, non più occupati costantemente dalle auto degli abitanti. Infine, importantissimo, lo spostamento dell’arrivo del bus navetta in via Calvi, che ha bisogno di essere rivitalizzata aumentandone il passaggio, soprattutto nel primo tratto. In questo modo poi le persone potranno scendere direttamente nel cuore della città, e questo sposa perfettamente le abitudini dei mantovani, che cercano di arrivare in auto il più vicino possibile al centro”.

“Insistiamo sulla necessità di spingere al massimo sulla comunicazione – continua Gola - informando in maniera capillare mantovani e visitatori sulle varie possibilità di sosta e modalità di accesso al centro, e utilizzando le attività economiche come veicolo per la diffusione. D’altronde possiamo contare su numerosi contatti di clienti, e nella nostra giornata ci interfacciamo con moltissime persone, a cui potremo ricordare che raggiungere il centro è più semplice di quanto si pensi, magari lasciando loro anche del materiale”.

“Chiederemo al Comune la possibilità di rinviare l’istituzione della Ztl nelle due vie dopo le festività natalizie –anticipa il presidente - In questo modo tra la riapertura di corso Pradella, dopo i lavori di riqualificazione di assoluta necessità e importanza che hanno penalizzato le attività economiche, e l’adozione di una nuova restrizione all’accesso al centro, si lascerebbe un po’ di respiro. In fondo si tratta solo di tre mesi, che però, per la presenza delle festività natalizie, rappresentano un momento vitale per i fatturati”.  

Territori:Mantova