Viadana, situazione difficile ma gli imprenditori non si danno per vinti. Il 6 febbraio incontro pubblico sulle iniziative per rilanciare il centro

Viadana, situazione difficile ma gli imprenditori non si danno per vinti. Il 6 febbraio incontro pubblico sulle iniziative per rilanciare il centro

Data evento: 6 feb 2018

“La situazione del commercio viadanese non è rosea, certo, ma i nostri imprenditori si stanno impegnando al massimo per mantenere attrattivo il paese, superando ogni giorno mille difficoltà. I negozi e le attività economiche costituiscono un elemento fondamentale che garantisce la vivibilità di un centro storico, e che va quindi tutelato e valorizzato” dichiara Ercole Montanari, presidente provinciale di Confcommercio.

“Il problema dei locali sfitti esiste, e ben vengano gli sconti su Imu e Tari riproposti anche quest’anno dall’Amministrazione comunale per incentivare nuovi insediamenti – commenta Giuliana Morini, alla guida della sezione locale dell’associazione – Durante le festività natalizie abbiamo dato nuova vita agli spazi commerciali vuoti, mettendoli a disposizione delle attività per farne un’ulteriore vetrina dei propri prodotti, e l’idea è piaciuta molto. Replicheremo l’iniziativa tra un paio di mesi: se qualche azienda anche dei paesi limitrofi fosse interessata, non esiti a contattarci”.

L’associazione ha organizzato per martedì 6 febbraio un incontro pubblico con gli imprenditori viadanesi, cui ha invitato anche Comune e Pro Loco, per discutere del calendario eventi 2018 e di altri progetti, tra i quali la realizzazione di shopper brandizzate. Appuntamento alle 20.30 nella sala civica di Galleria Virgilio. Per informazioni: 0376231221 – lcampanini@confcommerciomantova.it   

 

Territori:Viadana